La mindfulness può essere descritta come “la consapevolezza che emerge dal prestare attenzione di proposito, nel momento presente e in maniera non giudicante, allo scorrere dell’esperienza, momento dopo momento” (Kabat-zinn, 2003). Lo sviluppo di tale consapevolezza permette una crescente comprensione e una graduale riduzione dei propri automatismi, delle proprie reattività e dei propri giudizi che limitano la possibilità di approcciarsi alla vita con apertura, curiosità e comprensione reciproca e che, in
maniera concomitante, possono essere causa di malessere fisico e psicologico. Tale stato di presenza mentale si può sviluppare attraverso diversi tipi di pratiche tra cui la meditazione, lo yoga consapevole ed altre tipologie di esercizi che mirano a sviluppare la consapevolezza del momento presente.

Ad oggi le pratiche di mindfulness si sono dimostrate utili per una larga varietà di condizioni mediche e psicologiche, che includono i disturbi d’ansia, la depressione, i disturbi psicosomatici, il dolore cronico, le problematiche correlate allo stress e altre ancora.

Il corso ha una durata di 8 incontri della durata di 2 ore l’uno che si tengono su base settimanale presso il centro Psiche e Soma, dalle 19 alle 21 del Venerdì sera. Ogni incontro include l’approfondimento di una pratica meditativa di consapevolezza o di pratiche ad essa correlate, uno spazio dedicato alla condivisione della propria esperienza e a eventuali domande volte ad esplorare come la consapevolezza può essere d’aiuto nella propria vita quotidiana e nella gestione di ansia e stress.

CONDUTTORE DEL CORSO:

Dott. Alberto Chiesa: Psichiatra, psicoterapeuta, istruttore di Mindfulness based Stress Reduction e Mindfulness based Cognitive Therapy e formatore di istruttori di interventi basati sulla mindfulness. E’ autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche, molte delle quali nel campo degli interventi basati sulla mindfulness, e del libro “Gli interventi basati sulla mindfulness: cosa sono, come agiscono, quando utilizzarli“.